I MIGLIORI STORE ON LINE

Gestisci le tue E-mail

Non sei ancora in regola con la PEC? Acquistala QUI

Primo Piano

Agenzia web Arezzo.
Realizzazione siti internet ad Arezzo. Agenzia web a Sansepolcro di Arezzo…"continua"

PEC.
Wineuropa offre il servizio di posta elettronica certificata per aziende e liberi professionisti .. "continua"

Vernici Pesaro.
Vendita al dettaglio e all'ingrosso di vernici e pitture decorative, antimuffa, cartongesso e pavimenti in pvc. .. "continua"

Web agency Sansepolcro.
Realizzazione siti internet a Sansepolcro in provincia di Arezzo "continua"

news

WhatsApp si rivoluziona: si potranno usare le chat anche senza connessione. Come funzionera'?

Arriva una novita' che potrebbe rivoluzionare non solo WhatsApp ma anche il mondo della messaggistica. Gli utenti, infatti, in futuro potrebbero usare le chat anche senza la connessione dati. Come? Ve lo spieghiamo.

WhatsApp, il sistema di messaggistica più famoso al mondo oltre che il più utilizzato, potrebbe ricevere molto presto una rivoluzione in grado non solo di cambiare per gli utenti il modo di interagire con le chat ma un cambiamento epocale proprio per chi utilizza quotidianamente la messaggistica online. Come? Inviando messaggi anche quando non vi è alcuna connessione dati attiva.

La novità che sembrerebbe sempre più possibile riguarda il modo di chattare con gli amici o conoscenti. In questo caso l'applicazione, stando alle indiscrezioni, potrebbe permettere di inviare un messaggio anche a connessione internet assente. Quello che gli sviluppatori vorrebbero implementare sarebbe la possibilità di inviare messaggi in modo autonomo ossia senza che si dipenda sempre e comunque dalla connessione del proprio smartphone. Una novità che per alcuni non è poi così novità visto che ad esempio chi usa Telegram, avversario celeberrimo di WhatsApp, lo può effettivamente già fare da tempo.

In passato - precisamente nel 2015 - era già stata introdotta una versione web dell'applicazione con le stesse funzioni della chat utilizzata sui dispositivi mobili. Il problema di questa versione sta proprio nella connessione allo smartphone. Chi vuole infatti utilizzarla ed inviare un messaggio deve obbligatoriamente avere sempre e comunque il telefono connesso. In caso contrario i messaggi non verranno inviati ne tanto meno ricevuti.

Con la novità in arrivo, l'applicazione sarebbe in grado di funzionare autonomamente anche in caso smartphone completamente spento o senza alcun tipo di connessione. Tutto realmente possibile grazie al fatto che WhatsApp avrebbe deciso di slegare l'account dallo smartphone e questo dunque renderebbe possibile usare il proprio profilo su più dispositivi. Cosa fino ad oggi impossibile.

Tante le novità che Zuckerberg e i suoi sviluppatori sono pronti ad introdurre in futuro su WhatsApp. Ad esempio sarà possibile allegare foto o documenti a una chat, anche rispondendo dall'anteprima notifiche, senza dover aprire effettivamente l'applicativo e, sempre dalle notifiche, si potranno ascoltare anche le note vocali. Sono state potenziate anche la sicurezza e la privacy. Non sarà più possibile scaricare o condividere foto profili, ne tanto meno fare screenshot. Insomma WhatsApp sembra voler accontentare gli utenti e per farlo deve chiaramente rinnovarsi il prima possibile per non incorrere nella concorrenza sempre più agguerrita.
tratto da www.hwupgrade.it
di Bruno Mucciarelli

 

Altre notizie

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Internet - (01/01/1970)

Il mantello dell'invisibilita' di Harry Potter diventa realta'

Gli amanti della saga di Harry Potter lo conoscono bene, e ora il mantello dell'invisibilità visto e rivisto al cinema può essere finalmente acquistato online: d'ora in avanti, passare inosservati tra la folla non sarà più un problema, ma solo se indosserete questo fantastico accessorio! Nato da una collaborazione tra ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Internet - (01/01/1970)

Vulnerabilita' Bluetooth: si salva solo Android

Nuovo giorno, nuova vulnerabilità da segnalare. Quella di oggi interessa pressoché ogni dispositivo in circolazione dotato di un modulo Bluetooth, ad eccezione di quelli con sistema operativo Android. Sono dunque esposti gli utenti in possesso di uno smartphone o un tablet con piattaforma iOS oppure di un computer basato su ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Internet - (01/01/1970)

Il down di Facebook svela come il social network "studia" le tue foto

Complice l'interruzione dei servizi di Facebook, Instagram e WhatsApp, gli utenti del gigante dei social network hanno potuto dare una sbirciata dietro le quinte digitali, osservando come l'intelligenza artificiale di Facebook assegna i tag contenuti nelle immagini. Durante il blackout del servizio di Facebook, alcuni utenti hanno notato che al posto ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Internet - (01/01/1970)

Google contro WhatsApp: arriva l'alternativa alla messaggistica che conosciamo oggi. Di cosa si tratta

Gli SMS torneranno in auge o almeno è quello che si augura Google che ha deciso di introdurre un nuovo protocollo comunicativo denominato Rich Communication Services (Rcs) capace di trasformare i vecchi SMS in nuovi metodi di comunicazione 2.0 pronti a sfidare i più grandi del momento come WhatsApp ma ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Internet - (01/01/1970)

Facebook Study paghera' per i nostri dati

Il social network in blu ha interrotto il programma Research all'inizio di quest'anno, per via delle modalità di raccolta dati ritenute troppo aggressive, in particolare su iOS. Oggi Facebook annuncia una nuova iniziativa attraverso la quale gli utenti potranno in modo del tutto consapevole fornire all'azienda informazioni approfondite riguardanti la ...continua...