I MIGLIORI STORE ON LINE

Gestisci le tue E-mail

Non sei ancora in regola con la PEC? Acquistala QUI

Primo Piano

Macelleria Quarantini.
Macelleria Quarantini a Fratte Rosa, carni bovine DOC razza marchigiana e altro …"continua"

Casa a Cortona.
immobiliare Cortonese, affidati alla nostra esperienza per acquistare o affittare casa a Cortona in Val di Chiana…"continua"

Impresa Edile Assisi.
Up costruzioni, impresa edile e ristrutturazioni Assisi …"continua"

Agenzia web Arezzo.
Realizzazione siti internet ad Arezzo. Agenzia web a Sansepolcro di Arezzo…"continua"

Casa a Camucia.
immobiliare Cortonese, affidati alla nostra esperienza per acquistare o affittare casa a Camucia in Val di Chiana…"continua"

news

Assistente Google: il futuro passa dalle startup

Il gruppo di Mountain View punta sempre di piu' sul proprio assistente virtuale: finanziamenti alle startup che ne sfruttano al meglio le potenzialita'.

Il debutto dell'Assistente Google è recente, ma la tecnologia ha già dimostrato di poter estendere il proprio raggio d'azione ben oltre i confini dell'universo mobile, entrando ad esempio nell'ambito domestico con le soluzioni dedicate alle smart home e salendo in auto per favorire l'interazione tramite comandi vocali di chi si trova alla guida. Il gruppo di Mountain View ha tutte le intenzioni di continuare a farla crescere.


Il suo futuro è legato a doppio filo al debutto di nuovi progetti in grado di sfruttarne e impiegarne al meglio le potenzialità. Per questo motivo bigG annuncia una serie di investimenti finalizzati a sostenere l'attività di startup che posizionano il loro focus sullo sviluppo dell'intelligenza artificiale. Una doverosa precisazione: in questo articolo non si parla dell'impegno economico legato a Gradient Ventures, iniziativa messa in campo lo scorso anno al fine di supportare (economicamente e non solo) le nuove realtà attive nel mondo dell'IA, ma di un programma inedito che focalizzerà l'attenzione esclusivamente su coloro che si occuperanno delle Azioni dell'Assistente Google e di hardware dedicato.

PROMOTED BY REPOWER
Le soluzioni Repower per la mobilità elettrica
Da FleetCheck a PALINA: il percorso di uno dei player chiave del settore per l'elettrificazione delle aziende italiane
Stiamo dando il benvenuto a team che operano in diversi campi, incluse startup al lavoro sullo sviluppo di tecnologie che ampliano le funzionalità dell'Assistente o sulla realizzazione di nuovi dispositivi per gli assistenti digitali, con un focus particolare su segmenti come i viaggi, i giochi e l'ospitalità.

Al momento sono quattro le startup che già beneficiano del sostegno del gruppo di Mountain View: GoMoment (autori di Ivy, assistente digitale attivo 24/7 per accogliere i clienti in hotel), Edwin (lo sviluppatore di un personal tutor utile per imparare l'inglese), BotSociety (il team ha realizzato un tool dedicato allo sviluppo di interfacce per l'interazione mediante comandi vocali) e Pulse Labs (aiuta gli sviluppatori a raccogliere feedback dagli utenti in merito all'uso della voce per interagire con le app).
tratto da www.webnews.it
diChistiano Ghidotti

 

Altre notizie

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Comunicazione - (17/05/2018)

Musk vuole combinare Hyperloop e SpaceX per arrivare ovunque sulla Terra in meno di un'ora

Elon Musk vuole sfruttare i progressi realizzati dal suo programma di navigazione spaziale per creare un sistema di trasporto che consenta di arrivare "ovunque sulla Terra in meno di un'ora". Un anno fa, quando ha rivelato per la prima volta BFR, ovvero il razzo più grande della sua flotta che SpaceX ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Comunicazione - (04/05/2018)

Facebook usa Instagram per allenare la sua IA

Facebook utilizza miliardi di immagini di Instagram per addestrare gli algoritmi della sua intelligenza artificiale. Nello specifico, il social network utilizza le foto di Instagram per aiutare la sua IA a riconoscere meglio gli oggetti presenti all'interno delle foto. Questa curiosa notizia arriva direttamente da Facebook che ha svelato questo ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Comunicazione - (13/04/2018)

WhatsApp: "i dati degli utenti sono al sicuro"

In seguito allo scandalo Cambridge Analytica che ha coinvolto Facebook tanto da portare il suo CEO Mark Zuckerberg al Senato statunitense per ben due giornate di audizioni, WhatsApp fa sapere ai propri utenti che i loro dati e le loro comunicazioni sono private. Lo fa attraverso una nuova sezione FAQ, ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Comunicazione - (15/03/2018)

WhatsApp non condividera' i dati con Facebook

ICO (Information Commissioner's Office), l'autorità che si occupa della protezione dei dati personali dei cittadini britannici, ha concluso l'indagine avviata ad agosto 2016 in relazione alla condivisione dei dati degli utenti. WhatsApp non verrà multata perché ha promesso di non condividere i dati con Facebook, almeno fino all'entrata in vigore ...continua...

Newsletter Wineuropa

Tecnologia & Comunicazione - (08/03/2018)

Cellebrite: gli iPhone li sblocchiamo tutti

Roma - Fonti anonime evidenziano le notevoli capacità di sblocco a disposizione di Cellebrite, società di indagini forensi di base in Israele ma che in questi anni è divenuta nota soprattutto per la sua costosissima collaborazione con le autorità statunitensi. La corporation può mettere mano a qualsiasi smartphone di Cupertino, ...continua...