I MIGLIORI STORE ON LINE

Gestisci le tue E-mail

Non sei ancora in regola con la PEC? Acquistala QUI

Primo Piano

Web agency Sansepolcro.
Realizzazione siti internet a Sansepolcro in provincia di Arezzo "continua"

Macelleria Quarantini.
Macelleria Quarantini a Fratte Rosa, carni bovine DOC razza marchigiana e altro …"continua"

Centro Estetico Narciso.
Trattamenti viso e corpo, make up, manicure, pedicure a Sinalunga Siena …"continua"

PEC.
Wineuropa offre il servizio di posta elettronica certificata per aziende e liberi professionisti .. "continua"

Impresa Edile Assisi.
Up costruzioni, impresa edile e ristrutturazioni Assisi …"continua"

news

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (17/10/2017)

Autobomba, e' terrore a Malta. Uccisa la paladina anti corruzione

Lorenzo Bianchi UN'AUTOBOMBA e il cadavere di una giornalista con la schiena dritta turbano la quiete di un paradiso fiscale dentro i confini dell'Europa. Il Paese è Malta, arcigna nel rifiuto di accogliere i disperati in fuga che tentano di attraversare il Mediterraneo, ma generosa nel ruolo di terra promessa ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (16/10/2017)

HOLLYWOOD A LUCI ROSSE

NEW YORK MENTRE Harvey Weinstein è sempre più solo Asia Argento, rispondendo su twitter alla catena di solidarietà rilancia: «#quellavoltache un regista/attore italiano tirò fuori il suo pene quando avevo 16 anni nella sue roulotte mentre parlavamo del personaggio». Non fa il nome, anche se in un altro post spiega ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (13/10/2017)

Scandalo hot, Hillary scarica l'amico Pronta a restituire le sue donazioni

dall'inviato NEW YORK SE SI FANNO i conti dall'inizio dello scandalo si tratta durante di diversi milioni di dollari. Solo per la campagna del 2016 Hillary Clinton ha ricevuto grazie a Harvey Weinstein quasi 2 milioni di dollari. Negli anni precedenti anche Barack Obama aveva beneficiato della generosità democratica dell'ex re ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (11/10/2017)

La Catalogna congela l’indipendenza Ma Madrid: e' secessione, reagiremo

BARCELLONA PUIGDEMONT sceglie la strategia del gambero per evitare il baratro. Fa un passo indietro rispetto alle pulsioni indipendentiste, mentre formalmente le riafferma. Dichiara implicitamente l'indipendenza, ma subito dopo propone di sospenderla per avviare trattative con Madrid: è una soluzione alla slovena, una dichiarazione unilaterale di indipendenza sospesa per qualche ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (09/10/2017)

Barcellona, sfila il no alla secessione. La Catalogna ribelle: andiamo avanti

Lorenzo Bianchi POCHE ore prima della più imponente manifestazione unionista nel cuore di Barcellona il presidente catalano Carles Puigdemont ha annunciato che marcerà verso la dichiarazione dell'indipendenza. Negli studi di Tv3 ha spiegato che considera il voto del 1° ottobre valido. «La dichiarazione dell'indipendenza, che noi non chiamiamo unilaterale, è prevista ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (06/10/2017)

Parlamento catalano, stop da Madrid E le banche lasciano Barcellona

ALTOLÀ del Tribunale Costituzionale contro il parlamento catalano e indisponibilità del governo spagnolo a ogni trattativa diretta, se il governatore Puigdemont non dirà che rinuncia alla dichiarazione unilaterale di indipendenza. Ma l'offensiva di Madrid che potrebbe essere più efficace è quella economica: una normativa che consenta alle banche di cambiare ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (05/10/2017)

Sì all’indipendenza, Barcellona ha deciso

A UN PASSO dal baratro, il presidente catalano Carles Puigdemont non fa ancora il balzo decisivo. In un messaggio ufficiale diffuso alle 21 di ieri assicura che «noi porteremo avanti l'impegno che abbiamo deciso di intraprendere» e «realizzeremo il nostro sogno». Allude all'indipendenza. Ma non ribadisce quanto detto martedì notte ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (04/10/2017)

Caos Spagna, l’ultimatum del Re Barcellona si a' messa fuorilegge

Alessandro Farruggia BARCELLONA «LE AUTORITÀ catalane si pongono fuorilegge. Hanno violato la Costituzione e lo statuto di autonomia. Hanno violato sistematicamente i principi democratici di ogni Stato di diritto con una slealtà inaccettabile verso i poteri dello Stato. Oggi la società catalana è divisa e fratturata. Queste autorità, con il loro ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (03/10/2017)

L'ex contabile pazzo per il poker Aveva un arsenale, giallo sul movente

dall'inviato Giampaolo Pioli NEW YORK STEPHEN PADDOCK un tranquillo e maturo signore di 64 anni, era proprio l'insospettabile massacratore della porta accanto. Per tutta la vita è stato un silenzioso contabile di provincia. Anche se suo fratello ha detto che il killer era diventato milionario grazie ad affari immobiliari. Una volta ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (02/10/2017)

Caos e feriti, la Catalogna grida il suo adios sulle barricate

NON è bastata la polizia per fermare la voglia dei catalani di far sentire la loro voce. Nonostante la repressione messa in atto dai 10 mila agenti della Polizia Nazionale e della Guardia Civil che si è rivolta contro i cittadini che pacificamente erano in fila o si erano accampati ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (29/09/2017)

Referendum, Barcellona chiede aiuto Bruxelles non puo' restare neutrale

Alessandro Farruggia ROMA «SE I CATALANI voteranno sì al referendum, 48 ore dopo la pubblicazione dei risultati il Parlamento regionale farà una dichiarazione di indipendenza. Se invece vincerà il no, accetteremo i risultati, ci dimetteremo, convocheremo nuove elezioni regionali e la vita continuerà». Così il ‘ministro degli esteri' catalano, Raul ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (26/09/2017)

Catalogna, Madrid alza il tiro. Il presidente rischia l'arresto

Elena Comelli TENSIONE altissima in Spagna a pochi giorni dal 1 ottobre, data prevista per il referendum sull'indipendenza della Catalogna. In campo c'è l'ipotesi dell'arresto del presidente catalano Carles Puigdemont. La possibilità della sua detenzione «è aperta», minaccia il procuratore capo spagnolo Josè Manuel Maza. Puigdemont è accusato di malversazione, prevaricazione ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (22/09/2017)

Nessuno fermera' il referendum. I secessionisti sfidano Madrid e la Ue

«IL PRIMO di ottobre si svolgerà il referendum che abbiamo convocato. Si terrà, perché abbiamo piani di emergenza e perché la consultazione gode dell'appoggio di un'immensa maggioranza di catalani che contestano la prepotenza e gli abusi del governo del Partito popolare». Parla alle 21 il presidente catalano Carles Puigdemont e ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (20/09/2017)

Esordio all'Onu, Trump contro tutti Se Kim attacca lo distruggiamo

NEW YORK «GLI Stati Uniti sono forti e pazienti, ma se la Corea del Nord ci attacca, non abbiamo altra scelta che distruggerla totalmente... Nessun paese al mondo ha interesse a vedere questa banda di criminali armarsi con armi nucleari e missili... ‘Rocket Man' è in una missione suicida, per se ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (16/09/2017)

'Jihadista sfigato' Rissa May-Trump Donald twitta, premier irritata

LONDRA UN ATTACCO da parte di un «terrorista perdente» (‘loser' in inglese, letteralmente perdente, ma nello slang ha senso di ‘sfigato'), contro cui bisogna «usare maniere molto più forti», così il presidente americano Donald Trump ha commentato l'attacco alla metropolitana di Londra. «Fare speculazioni non aiuta nessuno», l'ha subito bacchettata ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (15/09/2017)

Illegale il divorzio musulmano. L'europa: vietato ripudiare la donna

L'avvocato GassaniGiovanni Panettiere BRUXELLES NELL'UNIONE europea non c'è spazio per il ripudio islamico. Sarà permesso dalla sharia, la legge coranica, solo e rigorosamente a vantaggio del maschio, verrà anche registrato da un tribunale musulmano, ma non può trovare riconoscimento in Italia o in qualsiasi altro paese dei 28 legati a Bruxelles, ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (14/09/2017)

Caos Catalogna, Madrid alza il tiro Indagati 700 sindaci indipendentisti

Alessandro Farruggia MADRID usa il pugno duro ma gli indipendentisti spagnoli non mollano. Il procuratore generale dello Stato spagnolo, José Manuel Maza, ha dato disposizione a tutte le procure provinciali della Catalogna di convocare in qualità di indagati, sotto minaccia di arresto, i 712 sindaci dei comuni (sui 947 della ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (13/09/2017)

TAFFERUGLI CON LA POLIZIA A PARIGI

Elena Comelli PARIGI L'AUTUNNO caldo di Emmanuel Macron è cominciato ieri. Mentre il presidente si trova in visita alle Antille francesi, flagellate dall'uragano Irma, la Confédération générale du travail (Cgt) ha portato in piazza 400 mila persone in 18 città francesi e convocato uno sciopero generale per protestare contro la ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (11/09/2017)

La furia di Irma In Florida morti e danni

NEW YORK LA NOTTE doveva essere la prova più dura. Il governatore della Florida adesso dice «la cosa più importante è che si preghi per noi...». Non c'è più tempo per fuggire. Il livello delle acque è salito di oltre due metri e sta sommergendo Naples, Tampa e le città ...continua...

Notizie Dal Mondo

Cronaca - (08/09/2017)

Catalogna, mano dura di Rajoy No al referendum sulla secessione

Lorenzo Bianchi MADRID DUE TRENI che viaggiano sullo stesso binario in direzioni opposte a tutta velocità. Sono la Spagna e la Catalogna. Il Parlamento della Generalitat catalana ha approvato dopo 11 ore di seduta la legge di convocazione del referendum sulla separazione da Madrid. La consultazione dovrebbe tenersi il primo ottobre. ...continua...